fbpx

The factory of well-being

I created the factory of well-being, the first alimentary firm in the world which does not use preservatives, dyes or additives. The factory’s main focus is the well-being of the person not the business.

I developed a revolutionary work protocol for my 30 employees. I prepare bread, pizza, cakes, chocolate, pastry, entrees of meat, fish, veggies, drinks and ice creams with top notch ingredients, grinding cereals with stone mills and patented mills. I elaborated unique recipes in the Universe, conceived in a biochemical way to bring together taste and health.

1.  SILOS di azoto liquido per la surgelazione. Il freddo è l’unico metodo per conservare senza usare sale, zucchero o additivi chimici artificiali.

2. SILOS di anidride carbonica per produrre ghiaccio secco, tecnologia che consente di spedire controllando le temperature

3. TUNNEL DI SURGELAZIONE CRIOGENICA, è la tecnologia più avanzata e costosa, ma io al centro metto il benessere e non il business.

4. MULINO a pietra per macinare il grano antico, sono l’unico che ottiene le farine integrali dal chicco intero, gli altri aggiungono crusca alle raffinate.

5. MULINO rotativo brevettato (ce l’ho solo io) per la macina del riso rosso e venere

6. RAFFINATRICE A SFERE per produrre la Cioccolem l’unica cioccolata al mondo che fa dimagrire.

7. FORNI a pressione più vapore, per una cucina in chiave biochimica, per quelli che … ‘cosa ci vuole a farlo’?

8. BRASIERE per spezzatini di capriolo, manzo, polente e ragù, per quelli che … ‘a dieta mangio lattughino e bresaola’

9. FRIGGITRICI perché i grassi non fanno ingrassare, la frittura è consentita, non è un sogno ma verità scientifica

10. CONFEZIONAMENTO: curato in pratiche monodosi da portare ovunque con sé.

11-12. CANCELLO: il cancello simboleggia l’ingresso nell’Universo di Filosofia Alimentare e l’armonia della Fabbrica del Benessere con le leggi dell’Universo, e, viceversa, l’entrata di Filosofia Alimentare nel Mondo perché vi ricordo che: ‘io cambierò il Mondo’.

13. CORTE: nel cortile ho intarsiato una PHI, simbolo di conoscenza e logo aziendale, da cui si diramano 7 raggi luminosi

14. SFOGLIATRICE: per quelli che…’io a colazione voglio mangiare il cornetto’

15. FABBRICA DEL BENESSERE l’efficienza è la mia passione